Trapianto Di Capelli Con Metodo Percutaneo

La quantità di follicoli pilliferi sani piantati nella pelle con il metodo Fue percutaneo è molto più alta di alcuni metodi di trapianto di capelli. In questo caso, la soddisfazione del paziente e il processo di trapianto di capelli portano un grande successo.

Il metodo percutaneo FUE consiste in tre fasi. Prima di tutto, mentre si prendono i follicoli piliferi, è necessario prendersi cura degli stessi in modo tale che non vi siano zone vuote e non vi siano traumi. Quindi, i canali in cui verranno posizionate le radici nell’area di semina predeterminata e disegnata vengono preparati aprendo con aghi speciali. Infine, con il metodo percutaneo FUE, i follicoli piliferi vengono posizionati con cura. Il metodo di trapianto di capelli utilizzato dal Dr. Zen è il n. 1 in Turchia.

Nel metodo percutaneo FUE, i follicoli piliferi vengono rimossi dalla nuca. Questo processo non si applica alle persone affette da calvizie. La cosa importante in questo processo è la presenza di peli nella nuca del paziente. Nel metodo percutaneo FUE, i canali vengono aperti con l’aiuto di aghi e i canali vengono regolati frequentemente. Il numero di ciocche nei follicoli piliferi prese in questo processo può essere 2 o 3. Grazie a questa tecnica, circa 5000 radici possono essere trapiantate su base giornaliera. 5000 radici corrispondono a una media di 10.000 ciocche di capelli.

Secondo gli specialisti del trapianto di capelli Dr. Zen, i criteri che determinano un risultato positivo nel trapianto di capelli sono;

Densità dei capelli nell’area presa spessore del filo

Dimensione della zona dei capelli nell’area ricevuta

Stato di salute generale della persona

Rigore nell’osservare le raccomandazioni della persona che pianta

Con il metodo percutaneo applicato con successo dagli esperti del Dr.Zen, è possibile ottenere il numero massimo di radici senza creare zone vuote nel collo. L’operazione di trapianto di capelli può richiedere 6-9 ore con il periodo di preparazione, sebbene non sia un’operazione molto lunga, il tempo può aumentare e diminuire in base alle dimensioni della zona calva. Il trapianto di capelli a volte può essere eseguito in due sessioni. Il fattore più importante è la visione estetica adatta alla persona. L’area trattata appare rossa per 6-10 giorni. 9-10 giorni dopo il trapianto di capelli, l’area trapiantata viene completamente ripristinata. Le tracce nell’area di ricevente e di impianto diventano indistinguibili. I nostri medici non raccomandano il trapianto di capelli a persone con sanguinamento e problemi di coagulazione o con calvizie molto incerte. I capelli nell’area da trattare devono essere tagliati a zero prima di eseguire la procedura. Tra 6 mesi, l’80% delle radici saranno nuovi capelli. Ci vuole circa 1 anno per completare l’uscita con un’estensione del 100%.